EEE@Erice

E’ un po’ sfocato e si legge male, ma quello che c’è scritto è che se la mattina del 7 dicembre scorso aveste fatto una passeggiata tra le affascinanti stradine di Erice (Trapani) avrete potuto incontrare circa 150 studenti, provenienti da 65 scuole sparse per tutta Italia che, divisi in gruppi, armeggiavano con certe strane “lanterne” con delle lucine rosse.

2017-12-30-PHOTO-00000379(Repubblica del 29/12/17)

Gli stessi studenti, con le stesse lanterne, li avreste potuti incontrare più tardi, nella stessa mattinata, accanto alle suggestive rovine del tempio di Segesta, o nel primo pomeriggio in riva al mare a Castellammare del Golfo.

In realtà quelle lanterne erano (sono) rivelatori di raggi cosmici abbastanza sofisticati, chiamati familiarmente, e con affetto, Cosmic Boxes. Sviluppati dalla sezione INFN di Torino nell’abito del progetto EEE, ci hanno consentito (eh sì, noi c’eravamo) di misurare il flusso dei raggi cosmici nelle tre località, che sono a quote diverse sul livello del mare.

Ne volete sapere di più? Potete chiedere a Beatrice Cristalli, 4I, o a Livia Guttieres, 4L :-)

Magari vi potranno raccontare anche del premio che abbiamo vinto…

Concorso per le scuole

Al fine di stimolare nei giovani l’amore per la scienza, e la conoscenza della storia anche recente data da studiosi italiani allo sviluppo del sapere scientifico Gattomerlino/superstripes Edizioni , RICMASS, Superstripes-onlus
indice un concorso tra gli studenti delle scuole superiori.
Gli studenti che intendono partecipare dovranno prendere visione del film “I ragazzi di via Giulia” a questo link e dovranno quindi scrivere un loro commento e loro personali riflessioni per un minimo di 3200 e un massimo di 5000 battute compresi gli spazi.
Una commissione giudichera’ gli elaborati e premiera’ i cinque migliori elaborati con un diploma firmato da scienziati di fama internazionale.
Le scuole interessate dovranno inviare le composizioni meritevoli in pdf
a gattomerlino@superstripes.net entro il 30 novembre e la premiazione avverra’ in occasione del Premio Ugo Fano (uno dei fisici teorici del gruppo dei ragazzi di via Panisperna) alla sede centrale del CNR, Aula Marconi, in piazzale Aldo Moro alle ore 10 del 17 Dicembre 2015

 

docu-film_ragazzi_via_giulia

 

(Anche se non volete partecipare al concorso, il film è bello e vale davvero la pena)