Kreyon@Righi

Partecipare al progetto Kreyon dai banchi di scuola (o quasi): si può!

Di che si tratta?
Il progetto KREYON è un progetto di ricerca coordinato da Vittorio Loreto, professore di Fisica dei Sistemi Complessi a Sapienza Università di Roma, che ha come scopo lo studio dei processi di innovazione nelle attività umane,  per modellizzare e misurare tali processi, e ideare esperimenti in cui poter osservare e analizzare il modo in cui funziona la creatività.

Come si partecipa?

- Si può giocare on line, partecipando ai concorsi CreaStoria e PixelArt.

Partecipare è facile, basta registrarsi al sito e … giocare.

 

- Si può partecipare al concorso Hacking Creativity

Ne abbiamo scritto anche qui.

 

- Si può contribuire ai Kreyon Days, un evento di divulgazione scientifica interattiva che si svolgerà a fine ottobre  al Palazzo delle Esposizioni, lavorando in alternanza scuola-lavoro all’organizzazione dell’evento.

(un’idea di quello che è successo la scorsa edizione dei KreyonDays)

(Gli studenti che vogliono partecipare sono invitati a mettersi in contatto con la prof.ssa Sartogo).

Kreyon – HACKING CREATIVITY

Kreyon_CS_HACKING_scuole

Un concorso per creativi

che amano le sfide

Se hai un’idea per un gioco online, una piattaforma o un’app che possa risolvere in modo semplice un problema sociale o ambientale, partecipa al concorso!

Puoi vincere fino a 1200

Hai un’ idea per un gioco o un’app?

Partecipa a HackingCreativity

Ti è mai capitato di avere la giusta intuizione e di condividerla solo con i tuoi amici pensando che fosse irrealizzabile e vederla online qualche mese dopo? Non farlo succedere di nuovo!

Metti alla prova la tua creatività iscrivendoti al concorso Hacking Creativity del Progetto KREYON di Sapienza Università di Roma entro le 23.59 del 2 Ottobre 2016!

Partecipare al concorso è semplice: vai sul sito di Kreyon Prize, iscriviti gratuitamente nella Sezione Junior (>18 anni) o Senior (>18 anni) e compila l’apposito format inserendo una breve descrizione (massimo 2000 parole) della tua idea per un gioco online, una piattaforma o un’app che possa avere un impatto in campo sociale o ambientale. Qualche esempio dei temi che ci interessano? Trasporti, disabilità, inquinamento, rifiuti, solidarietà, famiglie, ragazzi, studio, lavoro, ma puoi suggerirci questioni alle quali non abbiamo pensato.

 

Un ulteriore premio di 500 euro è previsto per idee già implementate e per app o giochi già sviluppati.

 

I vincitori saranno premiati nel corso della cerimonia di chiusura dei #KreyonDays, il 30 ottobre, a Palazzo delle Esposizioni a Roma. In quell’occasione i finalisti avranno la possibilità di presentare le proprie idee.

Che aspetti?  Vai sul sito!

Il progetto KREYON nasce dall’interesse di un gruppo di fisici italiani per i temi della creatività e dell’innovazione, ritenuti cruciali per affrontare le sfide del nostro tempo, che per la prima volta si tenta di analizzare con un approccio globale. L’obiettivo della ricerca è quello di trovare e quantificare le tracce dei processi di innovazione nelle attività umane, fornire strumenti quantitativi e modelli matematici per misurare tali processi, e ideare esperimenti in cui poter osservare e analizzare il modo in cui funziona la creatività. Finanziato dalla John Templeton Foundation, coinvolge una comunità di scienziati ed esperti di creatività di tutto il mondo e di vari settori (fisici, matematici, informatici, antropologi, artisti, fotografi, divulgatori), più vari enti di ricerca e fondazioni. Il progetto KREYON è coordinato da Vittorio Loreto, professore di Fisica dei Sistemi Complessi a Sapienza Università di Roma e leader di ricerca presso la Fondazione ISI di Torino.

Partecipa al Kreyon Prize!

 kreyonLogo

Il Kreyon Project è un progetto di ricerca sulla dinamica della creatività e dell’innovazione.  A capo del progetto c’è il prof. Vittorio Loreto, che insegna fisica dei sistemi complessi all’università di Roma La Sapienza, e se volete sapere cos’è la fisica dei sistemi complessi, e cosa c’entra con un progetto di ricerca sulla dinamica della creatività e dell’innovazione…dovete solo aspettare qualche giorno.

Nel frattempo, il progetto ha bandito un concorso  (Hacking creativity – Kreyon Prize 2016) per idee e progetti per giochi online o applicazioni web che stimolino la creatività per la risoluzione di problemi relativi alle sfide del nostro tempo (apprendimento, sostenibilità, clima e ambiente, mobilità, migrazioni, salute, ecc.).

Per partecipare, bisogna inviare, entro il 10 settembre 2016, la richiesta di registrazione al concorso, progettare il gioco ed eventualmente implementarlo sulla piattaforma dedicata.

Si può partecipare alla sezione Junior (i minori di 18 anni) o alla sezione Senior (maggiori di 18 anni, senza limite superiore), da soli o in gruppo. E’ previsto un premio per i primi tre classificati di ogni categoria.

E, ancora, altre sfide creative:

Lego Pixel Art Challenge, se ti esalti per i mattoncini Lego, scomponi il mondo in cubetti e hai un animo d’artista.

Crea storia Challenge, un concorso per chi può rinunciare a tutto ma non a un buon finale!

 


Il sito del Kreyon Project.

Il sito del Kreyon Prize, dove puoi trovare il regolamento e tutti i link utili per giocare.

Kreyon project su facebook e su twitter.