Scuola Estiva di Matematica

Il Dipartimento di Matematica della Sapienza, Università di Roma, organizza  la Scuola estiva – tre giorni di Matematica rivolta a studenti degli ultimi anni delle Superiori, organizzata nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche.

Si tratta di un laboratorio PLS rivolto a studenti degli ultimi anni delle Scuole Superiori, che si svolgerà all’inizio del mese di settembre 2016 presso il Dipartimento di Matematica della Sapienza.

Il laboratorio è articolato in 6 mezze giornate: la mattina dalle 10 alle 13 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30. In ciascuna mezza giornata è affrontato un tema.

I 6 temi sono indipendenti; si tratta di argomenti accessibili a studenti delle Superiori (senza che siano richiesti prerequisiti specifici), ma che danno un’idea di teorie e concetti matematici piu’ profondi.

Anche nel 2016 la Scuola estiva sara’ RADDOPPIATA, si avranno così i due seguenti laboratori PLS:

Scuola estiva A  (2-5-6 settembre 2016)

rivolta a studenti che frequenteranno nel 2016-17 il IV o il V anno delle Superiori e che hanno già partecipato a un laboratorio PLS di matematica;

Scuola estiva B  (7-8-9 settembre 2016)

rivolta a studenti che frequenteranno nel 2016-17 il IV o il V anno delle Superiori e che non hanno mai partecipato a un laboratorio PLS di matematica (in casi particolari può essere ammesso anche uno studente che nel 2016-17 frequentera’ il III anno).

 

Ogni Scuola Superiore può segnalare al massimo 5-6 studenti per la Scuola estiva A e altri 5-6 studenti per la Scuola estiva B.

 

Gli studenti interessati sono pregati di comunicare il loro nominativo alla prof.ssa Sartogo ENTRO IL 4 maggio 2016.

I seminari matematici del giovedì

Il dipartimento di matematica e fisica del Liceo Righi offre agli studenti e ai docenti interessati i seguenti seminari di approfondimento. I seminari saranno svolti da docenti del dipartimento  il giovedì pomeriggio a via Boncompagni dalle 14:30 alle 16:30, a partire dal 15 ottobre, con questo calendario:

1) Geometrie non euclidee : la storia del quinto postulato (prof.Savarese 15 ottobre, 5 novembre, 19 novembre : totale 6 ore)

2) Numeri reali: dalla costruzione  all’assiomatizzazione  e  a Weierstrass  (prof.Carocci 22 ottobre, 29 ottobre, 12 novembre : totale 6 ore)

  • sezione di Dedekind, costruzione di numero reale, confronto e operazioni. Sezioni di R, assiomatizzazione, sup e inf, esistenza di limiti per successioni monotone, intersezione di un insieme numerabile decrescente di intervalli chiusi. Criterio di convergenza di Cauchy per successioni, continuità uniforme, Teorema di Weierstrass

3) Elementi di Topologia (prof.Carocci 26 novembre, 3 dicembre, 17 dicembre : totale 6 ore)

  • nozioni di base, spazi metrici, sottospazi e topologia indotta, Applicazioni continue, Assiomi di separazione,Topologia prodotto, Compattezza, Compattificazione di Alexandrov, Connessione, Spazi quoziente

4) Successioni e Serie (prof.Carocci 14 gennaio, 28 gennaio, 11 febbraio :  totale 6 ore)

  • Successioni numeriche, Serie numeriche, Serie di funzioni, Serie trigonometriche, L’approssimazione di Taylor, La serie di Taylor e le funzioni analitiche

5) Analisi numerica (prof.Carocci 25 febbraio, 10 marzo, 31 marzo, 14 aprile: totale 8 ore)

  • Ricerca numerica di zeri di funzioni, Esempi di tecniche di integrazione numerica, esempi di risoluzione numerica di equazioni differenziali, implementazione in C o Python di alcuni tra gli algoritmi proposti

6) Integrale di Riemann e di Lebesgue (prof.Carocci 28 aprile, 5 maggio, 12 maggio : totale 6 ore)

  • Teorie a confronto e tecniche di integrazione

PLS Matematica – Seminari per docenti

Nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche il Dipartimento di Matematica della Sapienza organizza seminari per docenti (fermo restando che possono partecipare tutti gli interessati).

I primi incontri sono i seguenti:

Mar 20 ottobre 2015        Luigi Orsina, Polinomi ed origami!
Mar 3 novembre 2015     Anna Baccaglini-Frank, Attività CLIL: un’esperienza di matematica in inglese I
Mar 10 novembre  2015  Egidio Longo, Le Indicazioni nazionali per la fisica nell’ultimo anno dei Licei
Mer 16 dicembre 2015     Giovanni Organtini, Relatività

Il calendario completo dei seminari si trova all’indirizzo

www1.mat.uniroma1.it/ricerca/gruppi/education/#piano

I seminari si svolgeranno presso il Dipartimento di Matematica della Sapienza (aula G, dalle 16 alle 18)

 

Sono previsti inoltre altri due seminari dedicati alla didattica della matematica (il primo dei due seminari seguenti sarà più teorico, mentre il secondo, rivolto agli insegnanti interessati, avrà un taglio più “pratico”)

Giovedì 29 ottobre, ore 15 – 18

Dipartimento di Matematica, aula G

Celia Hoyles (UCL Institute of Education, University College London).
Unlocking mathematics in the digital era (ore 15)
Despite the ubiquity of mathematics as a substrate on which our culture and societies are built, there is often little more than a rhetorical acceptance of its importance from a pedagogical point of view. We outline a series of research and policy initiatives that have formed the basis of our own work in addressing this problem across the years, as well as that of other scholars in the field of mathematics education.

Richard Noss  (UCL Institute of Education, University College London).
Stories from the ScratchMaths experiment: teaching mathematics through programming (ore 16:30)
We sketch the background of our ScratchMaths project, our current struggle to design a new kind of mathematics curriculum based on programming. Working with 9-11 year old students, we are learning some lessons for design, and we will share some stories from this work on the ways in which using programming as a medium for exploring mathematics can open new mathematical doors for learners ­ new ways to learn and teach as well as new things to learn.

I seminari saranno in inglese, con possibilità di chiedere chiarimenti e di fare domande in italiano.

 

Infine, si segnala una giornata dedicata a Guido Castelnuovo (Aula Picone, 5 novembre 2015):

www.mat.uniroma1.it/archivionotizie/guido-castelnuovo-un-ricordo-150-anni-dalla-nascita

Fibonacci sulla facciata della chiesa di San Nicola a Pisa

intarsio_fibonacci

È un richiamo esplicito alle scoperte del primo grande matematico dell’Occidente cristiano, Leonardo Fibonacci, ed è riemerso grazie a un recente restauro che ha riportato i marmi della Chiesa di San Nicola in via Santa Maria all’antico splendore. Un originale studio di Pietro Armienti, docente di Petrologia e Petrografia dell’Università di Pisa, recentemente pubblicato sul Journal of Cultural Heritage, ha permesso di interpretare le eleganti geometrie dell’intarsio della lunetta sopra l’originario portale principale come un riferimento alla celebre successione numerica individuata dal matematico pisano.

(Continua qui)

Scuola estiva di matematica

Nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche il Dipartimento di Matematica della Sapienza organizza la “Scuola estiva – tre giorni di Matematica” rivolta a studenti degli ultimi anni delle Superiori.

Si tratta di un laboratorio PLS rivolto a studenti degli ultimi anni delle Scuole Superiori, che si svolgera’ all’inizio del mese di settembre 2015 presso il Dipartimento di Matematica della Sapienza.

Il laboratorio e’ articolato in 6 mezze giornate: la mattina dalle 10 alle 13 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30. In ciascuna mezza giornata e’ affrontato un tema.

I 6 temi sono indipendenti; si tratta di argomenti accessibili a studenti delle Superiori (senza che siano richiesti prerequisiti specifici), ma che danno un’idea di teorie e concetti matematici piu’ profondi.

Anche nel 2015 la Scuola estiva sara’ “RADDOPPIATA”, e saranno attivati  i due seguenti laboratori PLS:

Scuola estiva A (2-3-4 settembre 2015)

rivolta a studenti che frequenteranno nel 2015-16 il IV o il V anno delle Superiori e che hanno gia’ partecipato a un laboratorio PLS di matematica;

Scuola estiva B (7-8-9 settembre 2015)

rivolta a studenti che frequenteranno nel 2015-16 il IV o il V anno delle Superiori e che non hanno mai partecipato a un laboratorio PLS di matematica (in casi particolari puo’ essere ammesso anche uno studente che nel 2015-16 frequentera’ il III anno).

Gli incontri si svolgeranno presso l’Aula Picone del Dipartimento di Matematica della Sapienza (vicino all’ingresso).

 

Il Laboratorio e’ rivolto a studenti che abbiano un particolare interesse per la matematica, indipendentemente dalle loro intenzioni sulle successive scelte degli studi universitari.

Ogni Scuola Superiore puo’ segnalare al massimo 4-5 studenti per la Scuola Estiva A e altri 4-5 studenti per la Scuola Estiva B; l’indicazione degli studenti deve essere fatta da un docente.

Gli studenti che vogliono partecipare devono comunicarlo entro il 5 maggio alla prof.ssa Sartogo.

 

IMPEGNO DEI FREQUENTANTI

Gli studenti che si iscrivono si impegnano a partecipare attivamente a tutti gli incontri, rispettando gli orari (si raccomanda la puntualita’) e svolgendo quanto richiesto. Eventuali problemi di orario (legati per esempio a trasporti pubblici per gli studenti che non risiedono a Roma) devono essere segnalati per tempo dai docenti.

Riceveranno l’attestato gli studenti che parteciperanno ad almeno 5 dei 6 incontri.

 

 

Gli ammessi saranno indicati nel sito

www1.mat.uniroma1.it/ricerca/gruppi/education/#piano

entro il 29 maggio. Non verra’ data una comunicazione personale agli ammessi.

Nello stesso sito sara’ pubblicato il programma definitivo e saranno date notizie sullo svolgimento degli incontri.

Let the Games continue

exaexa

Nel centenario della nascita, Scientific American celebra Martin Gardner, matematico e scrittore, forse il più famoso creatore di giochi e puzzle matematici, che per 25 anni ha curato la rubrica di matematica ricreativa della rivista.

Gli articoli che lo ricordano propongono giochi vecchi e nuovi, puzzle ancora irrisolti, e tanto divertimento.

 

Martin Gardner Centennial, SciAm

 

 

PLS Matematica 2014-15

pls

Il PLS (Piano Lauree Scientifiche) promuove attivita’ di orientamento per gli studenti delle Superiori e di formazione dei docenti, in collaborazione fra Universita’ e Scuola Secondaria.

Le attività PLS di Matematica, organizzate dalla Sapienza, che si intendono realizzare nel 2014-15 sono le cinque seguenti.

1. Due laboratori PLS, che si svolgeranno presso l’Università:

- Orientamento universitario alle lauree scientifiche

- La matematica nella Gare di matematica

(con la collaborazione dei docenti delle scuole, che sono invitati a segnalare la loro disponibilità)

Agli incontri possono partecipare gli studenti degli due ultimi anni delle Scuole Superiori del Lazio. L’iscrizione va fatta entro il 25 ottobre 2014.

Ogni Scuola potrà segnalare al massimo 4 studenti per il laboratorio sull’orientamento e 6 studenti per il laboratorio sulle gare.

E’ esclusa la partecipazione di studenti che hanno gia’ partecipato ad un Laboratorio di Matematica del Piano Lauree Scientifiche.

Nel caso il numero di studenti che chiede di partecipare sia maggiore della disponibilita’ (capienza delle aule), si seguira’ l’ordine cronologico secondo cui sono pervenute le domande.

Alla fine, sarà rilasciato un attestato di partecipazione agli studenti che siano stati assenti al piu’ a due incontri.

2. Due cicli di seminari per docenti

Sono previsti seminari rivolti ai docenti. Tutti i seminari si svolgeranno dalle 16 alle 18 presso il Dipartimento di Matematica.

- Un ciclo di deminari riguarda argomenti vari ed e’ rivolto a tutti i docenti di matematica

- L’altro ciclo e’ di “matematica e fisica” ed e’ rivolto, in particolare, ai docenti del Liceo scientifico; molta attenzione sara’ dedicata a nuovi argomenti previsti nelle Indicazioni nazionali (in modo specifico statistica matematica e fisica moderna) e al nuovo esame di Stato.

La partecipazione ai seminari e’ aperta a tutti gli interessati; non e’ necessaria alcuna forma di iscrizione.

3. Due Laboratori PLS, che si terranno in Scuole Superiori:

- Progetto Archimede

per informazioni rivolgersi al professor Giuseppe Accascina giuseppe.accascina@sbai.uniroma1.it

per vedere le attivita’ degli anni scorsi, consultare il sito

www.dmmm.uniroma1.it/~giuseppe.accascina/2013_PLS-Progetto_Archimede/

- Aspetti delle coniche

Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II, Piazza Monte Grappa 5, Roma

per informazioni rivolgersi alla professoressa Marta Menghini marta.menghini@uniroma1.it

per la documentazione relativa agli anni scorsi, consultare il sito

www1.mat.uniroma1.it/ricerca/gruppi/education/PlsConiche2013/PlsConiche2013web.htm

4. Gare di Matematica

Proseguono le attivita’ degli anni scorsi; per notizie si veda www1.mat.uniroma1.it/didattica/olimpiadi/

5. Scuola Estiva – tre giorni di Matematica

La Scuola Estiva si svolgera’ nel settembre 2015.

Tutte le informazioni saranno riportate nel solito sito.

 

 

 

Per ulteriori informazioni, rivolgersi alla Prof.ssa Sartogo

Campus invernale di Matematica Fisica e Astrofisica 2013/14

Per tutti gli studenti di scuola superiore viene istituita la terza sessione del Campus Invernale di Matematica Fisica e Astrofisica dal 18 al 30 marzo 2014 presso il Villaggio Olimpico di San Sicario (TO).
Le iscrizioni sono aperte fino al 20 marzo 2014 per un massimo di 180 studenti.
Per informazioni sul programma e sulle modalità di iscrizione, visitare il sito www.campusmfs.it (cliccare su “campus invernale”).

Corso di preparazione alle Olimpiadi di Matematica, on line

Copio&incollo da qui:

Quest’anno l’UMI ha attivato un corso on line per la preparazione alle Olimpiadi della Matematica.
Gli interessati possono trovarlo alla pagina:
http://www.problemisvolti.it/CorsoBaseOlimpiadiMatematica.html
Si tratta di un corso di base, pensato per essere fruibile anche dai ragazzi che frequentano la prima classe delle superiori, in particolare da quelli che affronteranno la Gara per le Prime.
Si rivolge comunque non solo ai ragazzi di classe prima, ma a tutti coloro che si avvicinano per la prima volta alle Olimpiadi della Matematica.
La prima lezione e’ gia stata caricata (sia il video che i problemi).
La seconda sara’ caricata il 2 dicembre.
Le altre seguiranno ad intervalli regolari.

Il tutto, comodamente, da casa (ma questo l’ho aggiunto io).